Mar 7, 2013

TUTORIAL: BAMBOLE GIAPPONESI DI CARTA (Japanese paper dolls)


Tornando sull'argomento "bigliettini fai da te per risparmiare dindini" (ne parlavo già qui), ecco qui una bella idea per un biglietto di grande effetto. Queste bamboline kokeshi di carta sono molto divertenti da fare e anche piuttosto semplici (le ho fatte fare anche a dei bambini delle elementari durante un workshop), inoltre si prestano a vari usi decorativi. 
Una cosa fondamentale per ottenere un bell'effetto finale è che la carta utilizzata sia molto vivace e, possibilmente, dalla fantasia giapponese. Ad esempio, possono andar bene carte floreali o dai motivi geometrici. Quelle che ho usato io le ho comprate da Tiger, un negozio molto carino a metà tra ikea e "tutto a un euro". Ovviamente potete usare anche vera carta da origami del tipo washi se siete dei riccastri!


Returning to the matter of “saving bucks by creating your own birthday/greetings/happy whatever cards”, here I present you this super cute and totally cool idea for a handmade card decoration. These little kokeshi paper dolls are easy  and fun to make and lend themselves to many different uses. Yay.
One thing to keep in mind is that you will have to use some very bright and Japanese-ish looking paper in order to achieve the best results. For instance, you can use old wrapping paper with floral or geometric  patterns. Obviously you can also use real (and effing expensive) origami and/or washi paper.


Carte come queste sono perfette. Peccato siano difficili e 
spesso costose da reperire. Sfruttate i vostri amici giapponesi!
This kind of washi paper would be perfect. Unfortunately it is also
extremely expensive and hard to find in Italy.  Capitalize on
your Japanese friends!


Ma bando alle ciance, ecco come fare queste simpatiche kokeshi!
Innanzitutto vediamo i materiali:

So, let's get started! Here's how to make these little kokeshis!
As for the materials you will need:


Per la testa e i capelli:
  • Un cartoncino bianco circolare di circa 3 cm di diametro.
  • Un cartoncino bianco lungo circa 6 cm e largo 6 mm.
  • Un rettangolo di carta crespa nera di 3x5 cm.
  • Un rettangolo di carta crespa nera di 5x7 cm.
For the head and the hair:
  • A circle of white cardboard about 2-3 cm in diameter.
  • A rectangle of white cardboard about 6mm wide and 6 cm long (although the length is not that important).
  • A rectangle of black crepe paper about 3x5 cm for the fringe.
  • A rectangle of black crepe paper about 5x7 cm for the hair.


Per gli abiti:
  • Un rettangolo di carta colorata di 7x8 cm per il corpo.
  • Un rettangolo di carta dello stesso colore di 7x8 cm per le braccia.
  • Un rettangolo di carta a contrasto di 3x5,5 cm per l'obi (fascia).
  • Un rettangolo di carta monocolore o a righe di 5x1,5 cm per il colletto.
For the clothing:
  • One rectangle of origami paper about 7x8 for the kimono
  • One rectangle of the same origami paper about 7x8 for the arms
  • One rectangle of contrasting origami paper about 3x5.5 cm for the obi
  • One small rectangle of monochromatic paper about 5x1,5 for the “under kimono” (I don’t even know if that is an actual thing).

Altro materiale:
  • Forbici.
  • Colla o scotch.
  • Penna nera e rossa per disegnare il viso.
Other materials: 
  • Scissors.
  • Sticky tape or glue (but not the vinilic one). 
  • Pens to draw the face.
Step 1) Per prima cosa incolliamo la testa al collo:

Step 1) Glue the head to the "body":


Step 2) Prepariamo il colletto del sotto-kimono piegando in due la striscia di carta monocolore:

Step 2) Prepare the under kimono: fold in two the monochromatic peace of paper:


Ok, la mia è bicolore ma vi assicuro che monocolore è meglio. Quando ho
preparato il tutorial non avevo carte monocolori decenti.
Ok, I can see that mine is NOT monochromatic but I assure you
that monochromatic is better. When I made this tutorial I did't have
any valid alternative.

Step 3) Fissiamo la striscia del "sotto kimono" dietro al collo e procediamo a incollarla sul davanti:

Step 3) Glue the under kimono behind the neck, then fold together following the photos and glue on the front:

12

Step 4) Prepariamo un colletto per il kimono prendendo il foglio di carta colorata più grande e piegandolo di 1 cm verso la parte non colorata e riportando mezzo cm indietro: 

Step 4) Prepare the collar of our kimono: with the wrong side up, fold about 1cm of one end, then flip the paper over and fold about 0.5cm back over:

12

Step 5) Incolliamo la testa e il collo al kimono. Per creare il corpo seguite le istruzioni di piega  mostrate nelle foto: 

Step 5) Tape the head and under-kimono collar into the middle of the kimono. To create the body follow the folding instructions shown in the photos:

12

34

 Step 5) Si ripete la piega dal lato opposto:

Step 5) Repete the folds on the opposite side:

Oh yeah!

Step 6) Adesso passiamo all'Obi, l'alta cintura che chiude e decora il kimono! Innanzi tutto pieghiamo la striscia per la fascia di circa 4-5 mm verso la parte non colorata per darle spessore e un aspetto più simile alla stoffa (che non ha i bordi bianchi di ritaglio).

Step 6) Now the Obi! First of all, flip the piece of "obi paper" over and fold over a few millimiters. This will create thickness and an illusion of fabric (that doesn't have white cutting marks):


Step 7) Fissiamo l'Obi al kimono, in modo da coprire le pieghe fatte in precedenza, con un goccio di colla davanti e dietro o con una striscia di scotch sulla schiena. I capelli e le braccia copriranno questa parte:

Step 7) Put the piece of “obi paper” around the kimono so that it covers the angled folds in the kimono. Glue or tape this at the back. The long hair and the arms will cover the tape later.






Step 8) Attacchiamo il pezzo piccolo di carta crespa a formare quella che sarà la frangia della bambolina, fissandolo con la colla davanti e dietro la testa. Attaccatelo in modo the le pieghette della carta siano rivolte verso il basso come veri capelli. Lasciamo solo un terzo di viso libero.

Step 8) Glue the small piece of the crepe paper on the head to make a fringe. Make sure that the grain of the crepe is running down, like real hair. It should be glued about two-thirds down, leaving only one-third of the face free. 


NB. La questione della lunghezza della frangia è fondamentale. La tentazione può essere di lasciare più viso libero, almeno metà o di fare frange un po' variegate. L'effetto finale non è brutto ma lascia intendere che la fabbricazione non è giapponese. Le bambole giapponesi sono fatte così (pochissimo spazio lasciato al viso), mentre quelle amatoriali non giapponesi di solito hanno questo aspetto:

The lenght of the fringe is of the essence. You may want to leave more space for the face (at least one half of the round card) or variate on the classic straight fringe. Even though the final effect won't be ugly at all it will also convey a "non-Japanese" feeling. The authentic Japanese paper dolls usually have longe fringes with little space left for the face (as you can see here), while amatorial paper dolls often look like these ones: 

Carine ma non giapponesi
Cute but not Japanese.
Chiusa parentesi.
Let's move on.

Step 9) Per le braccia pieghiamo a metà il secondo rettangolo di carta colorata e sagomiamo le maniche tagliando come nella foto: 

Step 9) For the arms fold in half the second rectangle of origami paper and cut the sleeves as in the picture below:


Step 10) Attacchiamo la bambola, leggermente decentrata, verso il braccio teso. Effettuiamo una piega col resto della carta per creare il braccio piegato:

Step 10) Glue the sleeves to the doll, a little off-centre towards the open arm, then fold the other arm following the pictures:

123

Step 11) Finiamo i capelli fissando, dietro la testa, la striscia di carta crespa più lunga in modo che sporga circa un paio di cm dalla sommità. Pieghiamo a caramella e incolliamo l'avanzo sul retro della testa:

Step 11) Let's finish the hair: glue or tape the back of the head onto the hair piece of paper so that there are couple of cm of paper at the top. Fold the hair to that it angles up to the middle then do the same on the other side. Twist the top of the hair and then fold it behind the head. Glue. 

1  234

Step 12) La bambola è finita! Chi vuole può aggiungere occhi e bocca a penna o con le matite colorate come ho fatto io. In Giappone esistono entrambe le versioni, sia con il viso disegnato che senza. Quella senza viso ha un'aria più severa e adulta mentre quelle col viso sono molto carine da regalare a bambine.

Step 12) The doll is finished! If you want you can add eyes and mouth with pens or crayons like I did. In Japan you can find both versions. Those "faceless" look a bit more severe and adult while those with eyes and mouth look cuter and suitable for girls. 



Vi piace? Io ci ho tappezzato la camera e le ho usate per fare bigliettini d'auguri. È sempre piaciuta! La versione senza braccia, fatta più sottile può essere usata anche come segnalibro. Ad esempio queste:

Do you like it? I filled my room with these and then I started to use them, glue to cards, as birthday/greeting cards. All my fridends like them eheh! The armless version (like the ones below), longer and thinner can also be used as a bookmark.

 
Sarebbe bello avere tutta questa cari(ni)ssima carta giapponese.
Peccato si trovi solo a prezzi proibitivi.
Look at this incredible origami paper.
For the wealthiest only.


Buon divertimento!

Have fun! 
Ps: I apologize for the mistakes. I would really appreciate it if could help me correct the post.


Alice